Risotto al pomodoro con pesto di basilico, stracciatella e mandorle

Ideale per
4 persone

Esecuzione
Medio

Tempo di preparazione
60 minuti

Ingredienti

250 g di stracciatella Montrone
320 g di riso Carnaroli
250 g di passata di pomodoro
brodo vegetale q.b.
1/4 di cipolla
1/2 bicchiere di vino bianco
30 g di parmigiano grattugiato
filetti di mandorla tostata q.b.
olio extravergine di oliva
sale e pepe

PER IL PESTO DI BASILICO
400 g di spinaci già puliti
mezza cipolla rossa
2 mozzarelle senza lattosio
80 g di pancetta affumicata
30 g di parmigiano grattugiato
sale

Preparazione

Preparate dapprima il pesto di basilico. Lavate le foglie di basilico e asciugatele bene con della carta da cucina. Mettetele nel bicchiere del mixer con i pinoli, il parmigiano grattugiato, l’aglio e salate. Unite l’olio extravergine di oliva ed iniziate ad emulsionare con il frullatore ad immersione sino ad ottenere un composto omogeneo, se occorre unite un altro poco di olio. Una volta pronto, mettete da parte il pesto di basilico in una ciotola.

In una casseruola fate rosolare la cipolla tritata finemente con un filo d’olio, unite il riso e fatelo tostare mescolando in continuazione. Sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare. Unite la passata di pomodoro e mescolate poi aggiungete il brodo vegetale poco alla volta mescolando in continuazione. Aggiustate di sale. A fine cottura unite il parmigiano grattugiato. Mescolate fino a quando il parmigiano si sarà sciolto e il riso ben mantecato.

Distribuite il risotto nel piatto e servitelo con la stracciatella, il pesto di basilico e le mandorle sfilettate. Spolverizzare con una macinata di pepe fresco e servite.

See the other recipes

Menu