Scamorza in carrozza con gazpacho al lime

Ideale per
4

Esecuzione
Facile

Tempo di preparazione
40 minuti

Ingredienti

6 fette pan carrè
8 fette scamorza affumicata
16 filetti d’acciuga
4 uova medie
90 g farina
150 ml latte

600 g olio di semi per friggere
100 g pomodori ramati
20 g cipolla rossa
125 g peperoni rossi
succo 1/2 lime
scorza 1/2 lime

4 foglie basilico
70 g cetrioli
35 g olio evo
1 cucchiaio aceto bianco
sale q.b.
1/2 peperoncino piccante

Preparazione

PER IL GAZPACHO
Monda e taglia tutte le verdure a cubetti, mettile in un cutter a lame grosse, aggiungi l’olio di oliva, l’aceto bianco, la scorza e il succo del lime, frulla il tutto per qualche minuto e aggiusta di sale a piacimento.

Per un gazpacho più rustico non togliere la buccia del pomodoro, in caso contrario incidi a croce con un coltellino la parte inferiore del pomodoro e mettilo in acqua bollente per alcuni istanti per facilitare la spellatura.

PER LA SCAMORZA IN CARROZZA
In una ciotola sbatti le uova, il latte, unisci il sale e il pepe macinato al momento. Taglia anche la scamorza a fette dello spessore di 1/2 cm. Disponi su 6 fette di pane le fette di scamorza.

Richiudi appoggiandoci sopra le restanti fette di pane e poi passa i sandwich così ottenuti nella farina: passa molto bene i lati dei sandwich in modo che la farina possa fare da collante quando la inumidirai successivamente; questa operazione impedirà così di fare fuoriuscire il ripieno durante la frittura.

Quando avrai terminato di infarinare tutti i sandwich, potrai intingerli nel composto di uova e latte, indugiando per qualche secondo in modo da inzupparli per bene.

Nel frattempo scalda l’olio a 170° e immergi un paio di pezzi di scamorza in carrozza alla volta e friggili circa 3-4 minuti per lato fino a farli diventare belli dorati.

Servi i triangolini di scamorza in carrozza con delle ciotoline di gazpacho in cui intingerle.

Menu