Pizza a cuore con Burrata di Andria IGP

Ideale per
2

Esecuzione
Facile

Tempo di preparazione
15 minuti preparazione + 150 minuti lievitazione + 20 minuti cottura

Ingredienti

PER 700G DI PASTA
Burrata di Andria IGP
farina 00 200 g
farina manitoba 200 g

acqua 250 g
olio 25 g
sale 6 g
lievito di birra disidratato 3,5 g

Preparazione

Preparazione
Metti nella ciotola di una planetaria munita di gancio le farine e il lievito di birra disidratato. Sciogli nell’acqua il sale, aziona la planetaria e unisci a filo l’acqua salata, poi l’olio. Quando avrai ottenuto un impasto liscio che si attorciglierà al gancio, spegni la macchina e ribalta l’impasto sul piano di lavoro. Ottieni una pallina impastando e riponila in una ciotola leggermente oliata, che coprirai con pellicola. Lascia lievitare per 2 ore- 2 ore e mezzo fino al raddoppio del volume.

Quando l’impasto sarà lievitato, prendilo e stendilo con un matterello su un foglio di carta forno (della misura della placca da forno) e dagli una forma a cuore, lasciando un po’ di cornicione sui bordi tutto intorno.

 

IL CONDIMENTO
Versa la passata in un colino e attendi che si addensi facendole perdere un po’ di liquidi (alla fine dovresti ottenere circa 300 g di passata). Mettila in una ciotola e condiscila con basilico, sale e olio evo.
Sbuccia la ‘nduia e spezzettala con le dita. Lascia una piccola burratina intera e sfilaccia l’altra in un piattino.

 

CUOCI E ASSEMBLA
Disponi sull’impasto a cuore la passata di pomodoro condita e inforna in forno statico preriscaldato a 250° per circa 15-20 minuti, dopo di che estrai la pizza, mettila su un tagliere e condiscila immediatamente con i pezzetti di ‘nduja, la burrata intera al centro e la restante sparsa sulla superficie a mucchietti. Aggiungi le foglie di basilico spezzettate e un filo di olio evo a crudo.
Buon San Valentino!

Menu