Burrata di Andria IGP con composta di friggitelli e pomodorini

Ideale per
4 persone

Esecuzione
Facile

Tempo di preparazione
30min

Ingredienti

4 Burratine di Andria IGP
1 cucchiaio aceto di mele
1 cucchiaino zucchero
1 cucchiaino semi di senape
q.b. basilico fresco
200 g pomodorini ciliegini

300 g peperoni friggitelli
100 ml vino bianco
1 cipolla rossa piccola
q.b. sale fino
q.b. olio evo

Preparazione

Lavate e mondate i pomodori. Immergeteli in acqua bollente per pochi secondi, dopodiché scolateli e fateli raffreddare in acqua ghiacciata. Eiminate la pelle e teneteli da parte.

Incidete per il lungo i friggitelli eliminate tutti i semi e tagliateli a strisce. Sbucciate la cipolla e fatela appassire in una padella antiaderente con dell’olio.

Nel fattempo in un altro pentolino tostate i semi di senape fino a quando cominceranno a scoppiettare. A questo punto uniteli alla cipolla e sfumate tutto con aceto e vino bianco. Aggiungete lo zucchero ed unite i peperoni. Lasciate cuocere per 10 minuti. Infine aggiungete i pomodorini, coprite la padella con un coperchio e lasciate cuocere per altri 5 minuti, rimestando delicatamente di tanto in tanto. Unite qualche foglia di basilico fresco, spegnete e lasciate raffreddare.

Quando la composta di friggitelli sarà ben fredda impiattatela in vasetti individuali e poggiate su una burratina per ogni commensale. Irrorate con un filo di olio extravergine di oliva a crudo e servite.

Guarda le altre ricette

Menu